Caldo torrido su una verde collina…(giovaniss.)

Subscribe:

IMG_5171

Il clima non è stato per nulla clemente al 9o Gran Premio Giancarlo Salmoiraghi di Castelletto Sopra Ticino e, nonostante fossimo in una verde collina, il caldo torrido non ha avuto pietà per i nostri giovanissimi; loro però non si sono fatti intimorire e, come sempre, erano pronti sulla linea di partenza per dare il meglio di sé e, obiettivamente parlando, sono stati davvero bravi …

La nostra “squadriglia” era ai minimi termini (beati gli altri che si stanno rinfrescando al mare o in montagna) e la prima categoria in cui si sono schierati è stata la G3. Al via del giudice, Giada, Loris e Matteo hanno iniziato la loro corsa: purtroppo Giada non è partita troppo bene e si è ritrovata tra le ultime posizioni rimanendovi per alcuni giri; Matteo, come sempre, non ha mai lasciato il gruppo dei primi e Loris verso la fine si è portato in testa alla carovana tirando gli altri corridori. Giunti alle ultime battute, i corridori hanno lottato per tagliare il traguardo: Matteo l’ha raggiunto in terza posizione; Giada è riuscita a rimontare e superare la riga bianca in sesta posizione e prima tra le fanciulle ed ha confessato poi che non aveva sentito la campana e non aveva quindi capito che quella sarebbe stata la volata finale fino a che, a pochi metri dal traguardo, ha visto un corridore esultare dopo essersi aggiudicato il primo posto (non ti preoccupare, sei stata comunque molto brava!) e Loris, nonostante la bellissima gara; ha perso posizioni arrivando nono.

Nella categoria G5 abbiamo invece tifato per Marco. Bella gara anche per lui ma, ad un certo punto un corridore ha tentato la fuga e, aiutato dal suo compagno di squadra, è riuscito nel suo intento. Gli altri atleti non sono riusciti ad organizzarsi per andare a riprenderlo e lui è andato, da solo, verso la vittoria. Marco, però, ha sempre tenuto il passo del gruppo degli inseguitori ed è riuscito a raggiungere la linea d’arrivo in quarta posizione.

Bravi tutti!

Foto…

Ago 20th by GS Bareggese



Leave a Reply

    Archivi